vocabolario ESG

Vocabolario ESG

Impariamo a conoscere nuovi termini per capire il mondo ESG.

Il futuro di ogni organizzazione si gioca sullo SVILUPPO SOSTENIBILE.

STAKEHOLDER

Gli stakeholder sono quei gruppi individui che influenzano e/o sono influenzati dalle attività di un’organizzazione, dai suoi prodotti o servizi e dai relativi risultati di performance. Le organizzazioni hanno molteplici stakeholder, ciascuno caratterizzato da modalità e livelli diversi di coinvolgimento e spesso con aspettative differenti e contrastanti.

stakeholder engagement

STAKEHOLDER ENGAGEMENT

I processi di Stakeholder Engagement, consentono all’organizzazione di prendere in considerazione il loro punto di vista, nell’ambito della definizione dei suoi temi materiali (principio di inclusione degli stakeholder).

CARBON FOOT PRINT

Impronta di carbonio, calcolabile per organizzazione, prodotto, servizio, azienda, ecc.. Incide sulla catena del valore del prodotto e quindi insiste sui processi di supply chain.

ANALISI DI MATERIALITA’

La materialità è il principio che determina per quali argomenti siano sufficientemente rilevanti da rendere essenziale fornirne
una rendicontazione.

In termini di rendicontazione di sostenibilità, sono considerati materiali, ovvero rilevanti, quegli aspetti che hanno un impatto significativo sulle performance economiche, sociali e ambientali della Società e che potrebbero influenzare in modo sostanziale le valutazioni e le decisioni degli stakeholder.

ECONOMIA CIRCOLARE

Secondo la definizione della Ellen MacArthur Foundation economia circolare «è un termine generico per definire un’economia pensata per potersi rigenerare da sola. In un’economia circolare i flussi di materiali sono di due tipi:quelli biologici, in grado di essere reintegrati nella biosfera, e quelli tecnici, destinati ad essere rivalorizzati senza entrare nella biosfera».

matrice materialità

circular economy