gestione ambientale

In base all’art. 221 del D.Lgs. 152/2006, le aziende produttrici e utilizzatrici sono responsabili della corretta ed efficace gestione ambientale degli imballaggi
e dei rifiuti di imballaggio generati dal consumo dei propri prodotti.
Per questo motivo partecipano al Consorzio Nazionale Imballaggi.
Il Contributo Ambientale CONAI rappresenta la forma di finanziamento attraverso la quale CONAI ripartisce tra produttori e utilizzatori il costo per i maggiori oneri
della raccolta differenziata, per il riciclaggio e per il recupero dei rifiuti di imballaggi.

Il CONAI ha recentemente pubblicato la nuova versione della “Guida all’adesione e all’applicazione del Contributo Ambientale CONAI” 2018:
– Guida Contributo CONAI 2018 Vol. 1 (Adempimenti, procedure e schemi esemplificativi)
– Guida Contributo CONAI 2018 Vol. 2 (Modulistica)

Inoltre dal 1° gennaio 2018 sono in vigore i nuovi valori delle tre fasce contributive per gli imballaggi in plastica.