sicurezza cantieri salute

EU-OSHA ha pubblicato un report di un interessante seminario dal titolo «Protecting workers in the Online Platform Economy» (La tutela dei lavoratori nell’economia delle piattaforme digitali).
Il documento descrive i risultati di uno studio sulla regolamentazione dei rischi per la sicurezza e la salute sul luogo di lavoro, derivanti dal lavoro sulle piattaforme on-line.
La crescita dell’economia digitale pone infatti delle sfide per la salute e sicurezza sul lavoro (SSL).
Il lavoro su piattaforma online, inteso come lavoro fornito attraverso, su o mediato da piattaforme web, è caratterizzato anche da una possibile molteplicità di regimi professionali,
tra cui il lavoro occasionale, autonomo, a domicilio e il crowd work.
Questa relazione descrive i rischi in materia di SSL che possono derivare dal lavoro su piattaforma online, illustra le sfide poste dall’economia digitale agli attuali approcci normativi relativi alla SSL e offre degli esempi di politiche e sforzi di regolamentazione in vigore o in fase di elaborazione al fine di affrontare tali rischi e sfide.