gestione ambientale

Con l’applicazione dal 5 luglio 2018 il regolamento 2017/997/UE ha completato l’aggiornamento della normativa europea sulla classificazione dei rifiuti.
Questo regolamento ha introdotto per la prima volta nella regolamentazione europea i criteri per la valutazione della caratteristica di pericolo HP14 – ecotossico.
Ricordiamo infatti che HP14 – Ecotossico è un “rifiuto che presenta o può presentare rischi immediati o differiti per uno o più comparti ambientali”.
Vista la complessità della regolamentazione, l’ISPRA ha predisposto una nota metodologica di supporto agli operatori e agli organismi di controllo, per fornire indicazioni in merito alla valutazione della caratteristica di pericolo HP14 ‐Ecotossico, nell’ambito della procedura più generale di classificazione dei rifiuti.