Ambiti

Servizi

Scadenze

News

Attivo l'Elenco dei Sottoprodotti

Ambiente

A seguito del D.M. 264 del 13 ottobre 2016 (Gazzetta Ufficiale n.38 del 15 febbraio 2017) è stata pubblicata la circolare del Ministero dell'Ambiente "Criteri indicativi per agevolare la dimostrazione della sussistenza dei requisiti per la qualifica dei residui di produzione come sottoprodotti e non come rifiuti".

Inoltre dal 12 giugno è attivo, presso le Camere di commercio, l'Elenco Sottoprodotti dove possono iscriversi i produttori e gli utilizzatori di sottoprodotti.

 

Contattaci per maggiori informazioni sui sottoprodotti

Info

Case study